Posts Tagged “arte”

Analisi Matematica 1

Analisi Matematica 1

Analisi Matematica 1 Manuale di Analisi Matematica 1 UTET e legno di larice (25 x 19,5 x7 cm)          

Dizionario di Russo

Dizionario di Russo

Dizionario di Russo (2020) legno di larice e dizionario monolingue di lingua russa (28x21x85 cm)        

Corpo flesso

Corpo flesso

Corpo flesso (2020) Catalogo d’arte (cm 17 x 15,5 x 5)          

Garcia Lorca – Raccolta di poesie

Garcia Lorca – Raccolta di poesie

Garcia Lorca – Raccolta di poesie (2020) Libro di poesie, legno di larice, abete e betulle (dittico di cui ciascuna parte misura cm 22 x 14 x 3,5)          

Library

Library

Library (2020) In questa nuova serie di opere, che si possono definire scultoree a tutti gli effetti, l’artista prosegue lo studio attento della materia e delle sue possibilità. Non c’è compiacimento nell’uso di un oggetto simbolico quale è libro, che più che nella sua qualità di contenitore di concetti è esplorato nella sua forma e…

Senza Titolo

Senza Titolo

Senza Titolo (2020) Installazione (cm 88 x 40 x23)          

Linee di fuga

Linee di fuga

Linee di fuga (2020) Dizionario di Pedagogia (24 x 12,5 x 6 cm)          

Senza titolo

Senza titolo

Senza titolo (2020) Selezione dal Reader’s Digest (25x24x4.5)          

Ex Libris

Ex Libris

Ex Libris (2020) Dizionario della Lingua Italiana (16,5x23x4,5cm)          

I Love You

I Love You

I Love You (2020) Cappotto da donna e appendino          

La verità è nella bellezza

La verità è nella bellezza

“In pulchritudine veritas” – Legno di tiglio (31 x 45,5 x 24,5 cm)   L’opera è costruita attorno a un vuoto e mette in modo naturale l’accento sulla mancanza e su ciò che può nascere dall’assenza. La scultura del legno è per sua natura “a levare”, è cioè attraverso l’asportazione del materiale che avviene la…

In pulchritudine veritas

In pulchritudine veritas

In pulchritudine veritas (2020) Legno di tiglio (31 x 45,5 x 24,5 cm)          

Natura morta

Natura morta

  Natura morta (2019) Legno di acero, pietra, vetro e fili di nylon (60 x 43 x 30 cm)   “Still life”. Mi ha sempre stupito che la traduzione inglese dell’espressione “Natura morta” sia “vita immobile”, che, pur descrivendo la stessa opposizione in termini, ne rappresenta un po’ l’antitesi: è più statico ciò che in…

Senza titolo

Senza titolo

Senza titolo (2019) Legno di larice e mazza in ferro da 7 chili (82 x 19 x 13 cm)                

Senza titolo

Senza titolo

Senza titolo (2019) scultura in larice, radica di noce, acero, bois de rose, palissandro brasiliano e pero (36x27x31 cm) getta la scure maschera velata non e’ il ritorno che mi impressiona ma questo cammino infinito godere di qualcosa disperare di tutto e le infinite volte a chiudersi nei dubbi e poi usciti l’uscio si richiude da…

Nevermind

Nevermind

Nevermind (2007) scultura in legno di acero e mela marcia (10x10x10 cm – 15x15x10 installata nella campana di vetro)          

Contenuto

Contenuto

Contenuto (2019) Radica di Noce nazionale, acero marezzato dei Balcani, Bois de rose (24x14x16 cm) Una scultura senza scultura non può che avere come contenuto l’assenza. In quest’opera è il vuoto ad assumere un valore centrale e lo è tanto più quanto più risulta essere circoscritto da un oggetto dalla bellezza inequivocabile, di un’esuberanza e di…

WIP 2 ovvero come aprire senza lacerare

WIP 2 ovvero come aprire senza lacerare

Il nuovo lavoro sta progredendo. Siamo ancora alla lavorazione di quella che sarà la base della nuova scultura, ma questa fase mi dà l’occasione di riflettere su un concetto molto importante: la sicurezza. La sicurezza dell’opera e anche quella dell’artista. Qui di seguito potete assistere all’operazione che darà origine alle due parti della scatola, il…

Work in progress – Unboxing the box

Work in progress – Unboxing the box

  Una scatola come emblema del contenuto, ma non solo. Un contenitore può anche essere vuoto, non per questo perde la sua funzione, anzi, a volte custodire quello che non c’è può essere anche più intenso e poetico che conservare quello che si ha. Un contenitore può anche nascondere cose sgradevoli continuando a mostrare unicamente…

Metal Militia

Metal Militia

C’è molto ordine tra i macchinari di un tempo e gli attrezzi sono tutti allineati, la musica esce da una vecchia radio, i fasci di luce sono funzionali al lavoro e sono soprattutto le mani ad emergere dalla penombra. Difficile dire di primo acchito a chi appartengano. Da una parte c’è l’artista, dall’altra l’artigiano. Sono…

Go Top