Archive For Ottobre 21, 2017

Throw me

Throw me

In throw me (porfido 10 x 35 x 10 cm installata) l’accento è posto sulle contraddizioni dell’essere uno e molteplice al tempo stesso, sulla perdita di senso derivante dalla scissione e dalla separazione.     Il messaggio insito nei sampietrini, quando sono avulsi dalla loro funzione più consueta di pavimentazione stradale, sembra essere di per sé, in…

Throw me

Throw me

Throw me Scultura in porfido 10 x 35 x 10 cm installata anch’io un tempo ero tre l’inganno dei numeri è sottile anch’io un tempo ero te la verità è una sola non ha senso e lacera [testo di Antonella Fava]

io tu – punti di vista

io tu – punti di vista

  “io tu” prosegue la riflessione sull’io, sul nostro essere allo stesso tempo interni a noi stessi ed esterni attraverso il nostro riflesso nell’altrui sguardo. L’io non si interroga qui, come nell’opera precedente, sulla sua posizione lungo l’asse temporale della dimensione artistica quanto piuttosto sul dove porsi rispetto ad essa. Io è l’artista ma è…

io tu

io tu

io tu Scultura in marmo e acciaio 25 x 8 x 5 cm installata   Dentro e fuori il segreto non è il chi ma il come il respiro si fa lento Osmosi [testo di Antonella Fava]  

IO

IO

Alla base di questo lavoro c’è una riflessione sulla differenza semantica tra memoria e ricordo. Mentre il concetto di memoria riporta a un punto più o meno definito sulla freccia del tempo, il ricordo ha invece una matrice poetica che sembra porlo al di fuori della dimensione temporale trasformandolo in emozione, sentimento. L’interrogativo cui l’opera…

Go Top